Battuta d’arresto per la Marathon Foresta Mercadante

Comunicato Stampa

L’A.S.D. BIKING TEAM CASSANO COMUNICA CHE LA MARATHON FORESTA MERCADANTE 2017 PREVISTA PER IL 7 MAGGIO, NON AVRÀ LUOGO.

La Marathon, manifestazione sportiva con alle spalle ben 8 edizioni, quest’anno non arriverà alle griglie di partenza assieme alle altre gare del Trofeo dei Parchi Naturali.

A seguito della riunione tra associazioni sportive ed ente Parco, tenutasi lo scorso 14 marzo, la Marathon Foresta Mercadante, così come altri eventi che si svolgono all’interno del Parco dell’Alta Murgia, ha ricevuto un brusco stop.

Il Parco dell’Alta Murgia ha negato i permessi necessari allo svolgimento della gara in piena regolarità, dal momento che l’evento supera di gran lunga il tetto massimo di partecipanti imposto dall’ente Parco. 

La manifestazione avrebbe compiuto 9 anni il 7 maggio 2017 riconfermandosi come appuntamento irrinunciabile per ciclisti professionisti ed amatori. È stata una delle gare più importanti del panorama fuoristradistico del Sud che ha portato il nome ed il volto del Parco Nazionale dell’Alta Murgia e della Foresta Mercadante in giro per l’Italia.

Dall’ufficio stampa del Trofeo dei Parchi Naturali giungono parole forti in merito: “la cessazione della Marathon Foresta Mercadante, tappa inserita nel circuito più importante del centro-sud, suona come una doccia fredda per tutti.

Franco Pastore, patron della manifestazione, ha provato a realizzare un percorso gara alternativo ma il poco tempo a disposizione ha fatto il resto…

Organizzare una Marathon che sia degna di tale nome necessita di tempo, di dedizione, di cura nei dettagli. In questi anni abbiamo sempre investito risorse ed energie affinché questo evento potesse essere una vetrina per far conoscere Cassano e il Parco dell’Alta Murgia anche al di fuori dei confini regionali”. Afferma il presidente dell’A.S.D. Biking Team Cassano e prosegue: “la chiusura da parte del Parco è giunta tardiva ed inaspettata e ci costringe, nostro malgrado, a dover deludere gli atleti e lo staff del Trofeo dei Parchi Naturali, che hanno sempre sostenuto la nostra gara”.

Ci auguriamo, per il futuro, che le istituzioni prendano atto dell’importanza che rivestono le manifestazioni sportive nella crescita e nella promozione del territorio.

​Press Office
Annarita Mastroserio
annarita.mastroserio86@gmail.com

Marathon Foresta Mercadante 2016: Colonna porta a casa la vittoria

IMG_1218È Paolo Colonna, della “Scott Racing Team”, il protagonista della Marathon Foresta Mercadante di quest’anno: 2h41’55’’ il tempo necessario a conseguire il primo premio, a seguire Angelo Bonaventura De Gioia (A.S.D. Cyclon-store.it), con 2h45’27’’, ed al terzo posto Giuseppe Cicciari (Special bikers team) con un tempo di 2h46’36’’.

Ottimo il tempo conseguito anche dalle donne in gara: Tropiano Patrizia, atleta della NRG Bike, ha raggiunto l’arrivo dopo 3h42’39’’, a brevissima distanza Lucia Minervino (ASD Ciclistica Castrovillari) con un minuto di svantaggio rispetto alla vincitrice.

Ceci Girolamo (Team Evoluzione A.S.D.), invece, s’è classificato come vincitore del percorso medio (54 km) con un tempo di 2h21’26’’ e, dopo di lui, Catalano Davide al secondo posto e Melcore Paolo.

IMG_1094Tra gli escursionisti svettano Palermo Bruno al primo posto, Lamusta Lorenzo al secondo e Spagnolo Mario al terzo; mentre tra gli juniores troviamo Macri Simone, Favale Francesco e Longo Pierluigi.

Una marathon che è stata anche una full immersion nel paesaggio murgiano oltre che un’occasione per consentire agli atleti di poter apprezzare e scoprire nuovi sentieri. L’ASD Biking Team Cassano, infatti, ha deciso di rinnovare il percorso gara introducendo nuove strade ed inserendo ben tre percorsi (adeguati a tutte le esigenze degli atleti, professionisti e non), senza intaccarne il divertimento, la velocità ed il nervosismo ma anzi, valorizzandone la tecnicità.

Anche quest’anno l’ASD Biking Team Cassano si è avvalsa della collaborazione di associazioni e privati cui vanno i ringraziamenti per il loro intervento e per la disponibilità dimostrata: gli amici di Trekking Cassano, le associazioni Legambiente Cassano, Murgia Enjoy, L’Incontro, Maxima Soccorso onlus, Aves Modugno, Ali Verdi Rutigliano, i radioamatori dell’associazione Hurricane, la Pubblica Assistenza di Cassano delle Murge ed i ragazzi del liceo Leonardo Platone di Cassano.

Annarita Mastroserio

Percorso Marathon

Informazioni tecniche

Marathon Foresta Mercadante 2016 - Marathon

percorso marathon

Lunghezza totale: 71 km

Dislivello positivo: 1400m (circa)

Salita più lunga: 2 km

Quota min-max: 390m – 509m

Ristori: in via di definizione

 

 

Per il 2016 ci saranno importanti novità: abbiamo previsto la partenza in salita su asfalto, sulla strada antistante l’agriturismo “Tenuta Battista”. Dopo questi iniziali 800m, il percorso inedito per i primi 6 km si inoltra all’interno di un bel boschetto di roverelle, rivelando da subito l’andatura nervosa e tecnica della gara con i suoi continui saliscendi. Successivamente gli atleti costeggeranno l’abitato di Cassano delle Murge, pedalando su alcuni fra i sentieri più amati dai bikers locali, per panorama e tecnicità. Il bosco lascia il posto all’ambiente tipico della Murgia, muretti a secco e resti di antichi insediamenti rurali scorreranno di fianco ai bikers fino all’ingresso della foresta di Mercadante, al km 15.

Qui troviamo altre importanti novità: rispetto alle scorse edizioni il percorso in senso opposto, ed inoltre abbiamo aggiunto una buona dose di singletrack inediti. L’inversione del senso di marcia permetterà agli atleti di apprezzare da un altro punto di vista alcuni dei passaggi più noti del percorso: ad esempio l’insidiosa discesa che conduceva in zona “canyon” sarà una dura salita (km 35), e la dura risalita che costeggiando il perimetro della foresta ci conduceva presso la masseria Chinunno sarà una lunga ed adrenalinica discesa (km 45). Chi ha già disputato le precedenti edizioni probabilmente troverà il tracciato leggermente meno duro, ma non bisogna assolutamente sottovalutare gli ultimi 6 km prima di uscire dalla foresta, dove troviamo tre salite dure e due discese veloci e tecniche.

Uscendo dalla foresta al km 56, come da tradizione consolidata il percorso seguirà fedelmente la strada seguita all’andata ma in senso inverso, sino al traguardo posto nell’aia della masseria Tenuta Battista.

Un’ultima nota: salvo in caso di pioggia, il fondo si presenta per la maggior parte ben battuto e duro, ma data la naturale conformazione rocciosa del territorio murgiano, è consigliabile adottare pneumatici scorrevoli ma dalla carcassa robusta, per ridurre il rischio di forature e tagli.

Al fine di garantire la necessaria sicurezza per gli atleti partecipanti, abbiamo deciso di introdurre due cancelli orari, posizionati come segue:

  • 1° Cancello: posto al chilometro 17, al bivio che divide i percorsi GF/Marathon dal percorso Smart. La chiusura è fissata a 1 ora e 20 minuti dalla partenza della gara, e gli eventuali atleti attardati saranno deviati OBBLIGATORIAMENTE sul percorso Smart e verranno inseriti nella classifica Escursionisti.
  • 2° Cancello: posto al chilometro 33 al bivio che divide il percorso GF dal Marathon. La chiusura è fissata a 2 ore e 15 minuti dalla partenza della gara, gli eventuali atleti attardati saranno deviati OBBLIGATORIAMENTE sul percorso Granfondo (e verranno inseriti nella classifica di quest’ultimo).

Per quanto riguarda gli atleti impossibilitati a continuare la gara per rottura della bici o altri motivi, devono OBBLIGATORIAMENTE restare sul percorso per poter essere recuperati dagli addetti ed essere riportati all’arrivo.

L’organizzazione declina ogni responsabilità sugli atleti che non rispetteranno tali regole.

Percorso smart

Informazioni tecniche

Marathon Foresta Mercadante 2016 - Smart

Percorso smart 32km

Lunghezza totale: 32km

Dislivello positivo: 650m (circa)

Salita piu lunga: 2 km

Quota min-max: 390m – 470m

Ristori: in via di definizione

Il percorso Smart, riservato ai piu giovani ed agli escursionisti, è una delle novità 2016 per quanti vogliono pedalare godendosi i bellissimi scenari che il nostro territorio sa offrire, senza tuttavia rinunciare completamente al piacere di guidare su percorsi tecnici e alla fatica in salita.

Seguendo l’itinerario dei due percorsi piu lunghi nella prima e ultima parte, i bikers godranno del fresco della foresta di Mercadante per circa 7 km, prima di ripercorrere a ritroso la strada sino alla località di arrivo.

Per quanto riguarda gli atleti impossibilitati a continuare la gara per rottura della bici o altri motivi, devono OBBLIGATORIAMENTE restare sul percorso per poter essere recuperati dagli addetti ed essere riportati all’arrivo.

L’organizzazione declina ogni responsabilità sugli atleti che non rispetteranno tali regole.

Percorso Granfondo

Informazioni tecniche

Marathon Foresta Mercadante 2016 - Medio

percorso medio 54km

Lunghezza totale: 54km

Dislivello positivo: 940m

Salita piu lunga: 2 km

Quota min-max: 390m – 490m

Ristori: in via di definizione

Gli atleti impegnati nel percorso Granfondo seguiranno lo stesso tracciato del percorso marathon fino al km 33, dove devieranno per qualche centinaio di metri fino a ricongiungersi al percorso principale negli ultimi 20 chilometri.

Per garantire sicurezza e assistenza a tutti gli atleti è stato previsto un cancello orario al chilometro 17, in corrispondenza della biforcazione con il percorso Smart, che sarà chiuso ad 1 ora e 20 minuti dalla partenza della gara. Gli atleti impegnati nei percorsi medio e lungo che transiteranno dopo la chiusura verranno deviati OBBLIGATORIAMENTE sul percorso Smart e verranno inseriti nella classifica escursionisti.

Per quanto riguarda gli atleti impossibilitati a continuare la gara per rottura della bici o altri motivi, devono OBBLIGATORIAMENTE restare sul percorso per poter essere recuperati dagli addetti ed essere riportati all’arrivo.

L’organizzazione declina ogni responsabilità sugli atleti che non rispetteranno tali regole.

Conto alla rovescia per la Marathon…ci siamo quasi!

La Puglia, nota come la regione più a oriente dell’Italia, racchiude in sé anime diverse ma unite da un comun denominatore: la bellezza.
volantino-2016La Puglia è un territorio prevalentemente pianeggiante e collinare (infatti il Tavoliere delle Puglie è la più vasta pianura dopo la Pianura Padana), costellata di parchi nazionali ed aree protette che ben evidenziano l’attenzione rivolta alla natura in questo territorio.

Rinomata per il suo mare, per i suoi 800 km di coste bellissime, e per i suoi trulli, appare piuttosto lontana dalla classica località montana dove i biker amano pedalare.

Tuttavia spostandosi verso le zone dell’entroterra si scopre una Puglia diversa, fatta di dolci colline, boschi, grandi spazi aperti e una vasta rete di sentieri e tratturi dove pedalare e divertirsi 365 giorni l’anno, approfittando del clima mite tipico del Mezzogiorno. È proprio in questa zona che nel 2004 è stato istituito il Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Il territorio del Parco, area naturale protetta che si estende per più di 68.000 ettari è contraddistinto dalla successione di creste rocciose, doline, cavità carsiche, lame ma anche colline e estesi pascoli punteggiati di boschi di quercia e conifere attraversati dai reticoli dei muretti a secco. Immergendosi nel territorio è facile trovare masserie in pietra, cisterne di raccolta delle acque, neviere e chiesette, importanti tracce dell’antica presenza umana nella zona, testimoniata anche da ritrovamenti di grande valore storico: ad  esempio i resti fossili dell’Uomo di Altamura, che raccontano una storia lunga ben 250.000 anni, oppure le testimonianze delle numerose tombe scavate nella pietra, senza tralasciare le tracce dei dinosauri le cui impronte sono ancora impresse sulla superficie di cave di pietra.

DSC_0180Ed è proprio in questi luoghi, dove la natura si mescola alla storia ed alle tradizioni, che fra poche settimane prenderà il via la Marathon Foresta Mercadante, terzo appuntamento del trofeo dei parchi Naturali. La partenza è fissata per domenica 8 maggio 2016 sulle colline circostanti il comune di Cassano delle Murge, una delle porte di accesso per il Parco, e la Foresta di Mercadante, in uno degli scenari più amati dai bikers pugliesi.

I ragazzi dell’Asd Biking Team Cassano, società organizzatrice, stanno lavorando senza sosta per riconfermare il successo anche in questa ottava edizione della corsa, che l’anno scorso ha visto al via oltre 700 partecipanti provenienti da tutta Italia. Quest’anno sono previsti ben tre differenti percorsi (71.5, 54, 32km) in grado di soddisfare la voglia di pedalare di tutti, e inoltre il tracciato di gara si presenta profondamente rinnovato rispetto alle precedenti edizioni, mantenendo comunque le sue caratteristiche di velocità e nervosismo, che tanti consensi hanno raccolto in questi anni.

Marathon Foresta Mercadante non è solo sinonimo di agonismo ma anche di escursionismo e turismo, ambientale e culinario. Infatti, in occasione della manifestazione gli accompagnatori degli atleti potranno cogliere l’opportunità per aderire al programma di visite guidate e conoscere più da vicino il nostro territorio e i suoi prodotti tipici.

Per partecipare è possibile effettuare la preiscrizione su www.mtbonline.it, c’è tempo fino al 5 Maggio.

post

Tra tanta adrenalina e novità, si riconferma la tappa pugliese dedicata ai bikers

Save the date: 8 maggio 2016 – Cassano delle Murge (Ba)
Giunta all’VIII edizione la Marathon Foresta Mercadante, la gara di mountain bike regina dell’Alta Murgia riconferma la sua presenza anche per il 2016.

La manifestazione, organizzata dall’Asd Biking Team Cassano, con il patrocinio del Comune di Cassano delle Murge, della Federazione Ciclistica Italiana, del Coni, della Regione Puglia, del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, dell’ufficio Gestione Demanio Forestale Settore Foreste e dell’ARIF, si svolgerà a Cassano delle Murge (Bari) domenica 8 maggio.

La Marathon Foresta Mercadante, che si inserisce come terzo appuntamento nel calendario della XIV edizione del “Trofeo dei Parchi Naturali”, rappresenta ormai da anni un’occasione per conoscere il Parco dell’Alta Murgia. Quando parliamo di “Marathon Foresta Mercadante” non parliamo solo di agonismo ma di escursionismo e turismo sia ambientale che culinario. Infatti, in occasione della manifestazione gli accompagnatori degli atleti potranno cogliere l’opportunità per conoscere più da vicino il nostro territorio e i suoi prodotti tipici.

I bikers affronteranno un percorso nervoso e tecnico, ricco di saliscendi e single track, lungo il quale le zone boscose e fitte della Foresta di Mercadante si alterneranno ad altre aperte che mostreranno tutta la bellezza del panorama murgiano.

Per il 2016 la Marathon presenta alcune importanti novità:

  • La gara prenderà il via presso l’agriturismo Tenuta Battista;
  • Il tracciato, profondamente rinnovato, affronterà nei primi 7km gli inediti boschi di roverelle e lecci circostanti l’area di partenza e verrà percorso in senso orario (rispetto gli anni precedenti);
  • Sono previsti tre percorsi: Marathon: 71km – Dislivello: 1400m (agonisti ed amatori tesserati), Medio fondo: 54km – Dislivello: 940m (per amatori tesserati) e Smart: 32km – Dislivello: 650m (per escursionisti)

Continue reading

Regolamento 2016

PROGRAMMA E REGOLAMENTO MARATHON FORESTA MERCADANTE

(download in formato PDF)

L’A.S.D. BIKING TEAM CASSANO di Cassano delle Murge (BA), organizza il 08 maggio 2016 l’ottava edizione della “Marathon Foresta Mercadante”, gara ciclistica di mountain bike inserita nel circuito della Federazione Ciclistica Italiana

La manifestazione è stata organizzata con il patrocinio del Comune di Cassano delle Murge (BA), Regione Puglia, ARIF (Agenzia Regionale Attività Irrigue Forestali), Parco Nazionale dell’Alta Murgia e Coni Regionale

CIRCUITI DI APPARTENENZA

-Campionato Nazionale “Trofeo dei Parchi Naturali 2016”

PARTECIPAZIONE

Alla manifestazione possono partecipare tutti gli atleti d’ambo i sessi in regola con il tesseramento F.C.I., compreso gli Enti della Consulta, sempre in regola per l’anno sportivo 2016. Continue reading